venerdì 31 gennaio 2014

Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono. Poi vinci.

Abbiamo tutti contro. Un Questore di scelta civica aggredisce una nostra Deputata e il Pd gli dà solidarietà. La Boldrini prende una decisione fuori dal regolamento e i partiti chiedono sanzioni per noi.
Renzi e Letta regalano 7 miliardi e mezzo alle banche e accusano noi di voler distruggere la democrazia. Napolitano va oltre le sue prerogative di Presidente e noi veniamo accusati di sovversivione.
Qualche tempo fa, una persona molto addentro alle istituzioni mi disse: << lei non ha idea di quante energie stiano (la vecchia politica ndr) sprecando per sopravvivere. Fino a qualche anno fa, per loro era tutto facile: si accordavano e ripartivano. Ma oggi stanno sprecando una quantità inaudita di energie per non scomparire. Si stanno indebolendo terribilmente >>.
Andiamo avanti, alla fine #vinciamonoi