giovedì 12 giugno 2014

Avellino: Bando contributi per il risparmio energetico


La Camera di Commercio di Avellino intende favorire l’abbattimento degli impatti ambientali delle imprese irpine concedendo contributi per la realizzazione di interventi di efficientamento energetico.
A questo proposito la CCIAA di Avellino mette a disposizione delle PMI della provincia contributi per l’introduzione di soluzioni che consentano di ridurre i costi energetici e che favoriscano l’efficienza energetica.
La domanda di contributo dovrà essere presentata - a partire dalle ore 9.00 del 30 aprile 2014 e fino al 15 ottobre 2014 - esclusivamente per via telematica attraverso la piattaforma Telemaco http://telemaco.infocamere.it.
Il contributo accordato a ciascuna impresa richiedente delle spese sostenute e documentate per tutte le sedi operative finanziate sarà rispettivamente pari al 50% delle spese ammissibili, fino ad un massimo di euro 3.000,00 (tremila euro).
Il contributo è concesso per:
a) sostituzione dei corpi illuminanti esistenti con nuovi corpi ad elevata efficienza energetica con LED integrato nonché installazione di sistemi per la gestione intelligente dei corpi illuminanti;
b) sostituzione di caldaie esistenti con nuove caldaie a condensazione;
c) sostituzione di condizionatori ad aria esterna esistenti con sistemi ad alta efficienza;
d) installazione dei sistemi di rifasamento degli impianti elettrici;
e) altre soluzioni di risparmio energetico in linea con le finalità del bando, che saranno soggette a valutazione di congruità in fase istruttoria.
Bando di contributi
Modulo A
Modulo B
Modello C
Modello D
Linee Guida pratica telematica