lunedì 30 marzo 2015

Raccontiamo ai cittadini la nostra rivoluzione gentile

11081319_826545827381965_4903273373169306388_n.jpg
Guardare le persone negli occhi ci permette di spiegargli l'Italia che stiamo realizzando senza filtri. Permette alla gente comune di poterci fare domande e chiedere chiarimenti. 
Restano tutti a bocca aperta quando racconto che nei comuni dove governiamo non c'è più Equitalia o che i nostri Sindaci istituiscono il reddito di cittadinanza comunale e che hanno istituito la raccolta porta a porta puntuale (paghi per quanta immondizia produci).
Metti un gazebo e un altoparlante in una via di passaggio e inizi a raccontare un altro Paese ai cittadini. 
E' la nostra rivoluzione gentile. Quella delle gente onesta che democraticamente cambierà questo Paese